Altro

Published on 6 Novembre, 2019 | by Giovanni De Gregorio

0

L’OFFESO

È normale sentirsi offesi anche quando qualcuno ci rivolge una normale critica? Quel sentimento di rabbia e di chiusura che ci fa irrigidire verso la persona che ha “osato” contraddirci o criticarci, è davvero giustificato o giustificabile?

Cosa vuol dire quando i nostri rapporti vengono costantemente messi a repentaglio da questa parte di noi che potremmo battezzare come “l’offeso”? È giusto prendere tutto sul personale? O c’è una parte di noi che sistematicamente tende a farlo…e non ce ne accorgiamo?

Molti di noi hanno, per così dire, “l’offeso” facile. Quasi avessimo, per non so quale motivo, continuamente la necessità di una reputazione da difendere rispetto agli occhi degli altri..

Il punto è che nel momento in cui prendiamo sul personale ogni critica, il veleno emozionale della persona da cui parte, ci entra dentro di facendoci rispondere allo stesso modo in un’escalation senza fine. Ed è questo ciò che accade quasi sempre nei conflitti di coppia o familiari.

Può essere che la persona da cui ci sentiamo a torto o a ragione giudicati, in realtà più che a noi si stia rivolgendo a sé stessa?
E noi allora che c’entriamo?
Per qualche motivo siamo finiti per inciampare nelle sue convinzioni e nelle sue credenze, ma in realtà non siamo noi l’oggetto delle sue critiche: è che attraverso di noi sta raccontando se stessa.

E allora questo significa che dobbiamo rifiutare ogni critica che ci venga dall’esterno? Assolutamente no! Ma per poter fare un uso costruttivo delle critiche è necessario aver raggiunto un sufficiente grado di impersonalità.

Roberto Assagioli parlava di atteggiamento di IMPERSONALITÀ, quale atteggiamento da raggiungere per evitare un inutile dolore emozionale e costruire rapporti equilibrati.

È vero che dopo l’offeso può nascere il perdono, ma forse è anche vero che prima dell’offeso può nascere l’impersonalità.

Come raggiungere questo obiettivo?
È proprio di questo che parleremo oggi, Mercoledì 6 novembre alle ore 18:00 a POSSIEDI TE STESSO, al Centro di Psicosintesi Applicata di Castellammare di Stabia (Na).


Sull'autore

Sono Giovanni De Gregorio, ideatore di "Sintetizzando": il Blog che ti aiuta a conoscere, gestire e trasformare il tuo mondo interiore. Qui troverai esempi pratici e materiale multimendiale che ti aiuterà a diventare più padrone di te! Sito personale: http://www.giovannidegregorio.it/



Rispondi

Back to Top ↑