Altro

Published on 15 Gennaio, 2019 | by Giovanni De Gregorio

0

ESPANSIONI

Che cos’è che può aiutarci ad accusare meglio i colpi che le situazioni della vita di ogni giorno possono inferirci?

Spesso cerchiamo di dirci che andrà tutto bene, di rassicurarci, e con alti e bassi combattiamo le situazioni che ci abbattono, ma in realtà non abbiamo una vera e propria idea su ciò che ci farebbe davvero bene. In questi casi più che cambiare la situazione, o cercare di scansarla, diventa utile essere più capienti per accoglierla senza che ci sconvolga più di tanto.

In sostanza si tratta della differenza che esiste tra un sasso che cade in una pozzanghera e un sasso che cade in un lago. Nel primo caso, considerando la ristrettezza della pozzanghera, tutto il suo habitat ne sarà sconvolto e stravolto. Nel secondo caso, la vita nel lago, data la sua maggiore capienza, probabilmente non si accorgerà nemmeno del sasso caduto al suo interno.

Quali sono le parti di noi che ci aiutano a diventare più capaci di contenere cose che ci accadono?
È la nostra coscienza che riceve il “sasso”. Se immaginiamo la nostra coscienza come una tela elastica, allora potremo anche pensare che vi sia qualche strada per allargarla per poter contenere di più e quindi soffrire di meno…o forse è più corretto dire “soffrire meglio.”

Chiamiamo questo fenomeno “espansione di coscienza”.

Ed è proprio di questo che parleremo domani al nostro incontro di “Conosci te stesso” alle ore 17.30 al Centro di Psicosintesi Applicata di Castellammare di Stabia (Na).
Non mancate!


Sull'autore

Sono Giovanni De Gregorio, ideatore di "Sintetizzando": il Blog che ti aiuta a conoscere, gestire e trasformare il tuo mondo interiore. Qui troverai esempi pratici e materiale multimendiale che ti aiuterà a diventare più padrone di te! Sito personale: http://www.giovannidegregorio.it/



Rispondi

Back to Top ↑