"Se non lo si cura, il passato distrugge la vita: seppellisce i nost..." /> DIVENTARE RESPONSABILI | Sintetizzando


Altro

Published on 30 Agosto, 2018 | by Giovanni De Gregorio

0

DIVENTARE RESPONSABILI

“Se non lo si cura, il passato distrugge la vita: seppellisce i nostri straordinari doni, la creatività e il talento. Quando queste parti di noi stessi non vengono recuperate, restano stagnanti dentro di noi: le usiamo contro il nostro mondo, invece che in armonia con esso. Pensiamo di essere in collera con il mondo, di volerlo cambiare, e che se solo questo fosse differente potremmo realizzare i nostri sogni.

Invece siamo noi che dobbiamo cambiare! Siamo arrabbiati con noi stessi perché manchiamo di tenacia, perché non apprezziamo la forza divina che è in noi e per non esserci concessi di esprimerci come davvero desideravamo. Pensiamo di essere in collera con i nostri genitori perché ci hanno represso nei primi anni della nostra vita. In realtà siamo adirati con noi stessi per aver perpetuato quella repressione: è come se tanto tempo fa qualcuno ci avesse messo in una gabbia, e benché ora non ci sia più da anni, noi continuiamo a lottare contro le sue pareti immaginarie. Questa gabbia è formata dai limiti che ci autoimponiamo, dai nostri dubbi riguardo a noi stessi e dalle nostre paure.

Ci hanno insegnato che é difficile inseguire i propri sogni, ma forse non abbiamo compreso che ancora più difficile vivere giorno dopo giorno con la consapevolezza di non fare nulla per cercare di realizzarli. Restiamo senza desideri, che sono la chiave per realizzare il nostro pieno potenziale spirituale, e restiamo preda della disperazione, che via via si accumula e si esprime nel nostro corpo sotto forma di malattia e nella nostra psiche sotto forma di rabbia.

Tutti gli eventi negativi sono mali apparenti che nascondono una benedizione. Qualcuno di noi decide di vivere nell’illusione che le cose negative accadono senza una buona ragione, ma la sofferenza ha uno scopo, ci impartisce insegnamenti e ci guida a livelli più alti della coscienza. Nessun evento è doloroso in sé e per se: è tutta una questione di prospettive, ed è importante capire che qualunque cosa capiti del mondo, in ogni momento è come dovrebbe essere. Non ci sono incidenti. Il mondo è un luogo paradisiaco e al tempo stesso un abisso senza fondo. Quando capiamo che non possiamo avere l’uno senza l’altro diventa più facile accettarlo come è.

Per ricavare saggezza e libertà dal passato occorre assumersi la responsabilità di tutti gli eventi che sono accaduti nella nostra vita: assumersi la responsabilità significa essere in grado di dire a se stessi: Sono stato io a farlo! C’è una grossa differenza fra le cose che il mondo ci impone e ciò che ci imponiamo noi stessi in prima persona. Quando ci assumiamo la responsabilità degli eventi della nostra vita e dell’interpretazione degli eventi stessi, abbandoniamo il mondo infantile per varcare la soglia di quello adulto. Assumendosi la responsabilità di un’azione e di un’inazione, rinunciamo alla vecchia storia che ci fa dire: perché doveva succedere proprio a me? E la trasformiamo in: E’ successo a me perché aveva bisogno di imparare la lezione! E questa è una parte importante del mio viaggio.

Viviamo in universo in cui tutto accade per un preciso motivo. Trovate un vantaggio per tutti gli eventi che sono accaduti nella vostra vita e proverete gratitudine: saprete cosa significhi essere felici.

Ora è il momento di smettere di sentirsi vittima. Accettando la responsabilità accettiamo anche l’egoismo, le dipendenze e i fallimenti, inoltre si da libero sfogo alla generosità, alla grazia e al vostro diritto divino di avere tutto.” [Debbie Ford, da “Illumina il tuo lato oscuro”]

da Mercoledì 19 settembre 2018, alle ore 18
“CONOSCI TE STESSO”
Un percorso settimanale di gruppo che ti aiuterà a sostituire il concetto di colpa, con quello di responsabilità.

Gli incontri si svolgeranno presso il Centro di Psicosintesi Applicata, in via S. Di Giacomo, 15 a C.mare di Stabia (NA).

E’ previsto un numero massimo di 15 partecipanti. Raggiunto il quorum si chiuderanno le iscrizioni. Per iscriversi basta effettuare un bonifico di 20€. La quota di partecipazione ad ogni incontro è di 25€. E’ questa anche un’opportunità che il Centro offre a chi desidera seguire un percorso di crescita personale, ma non può consentirsi un costoso lavoro di psicoterapia individuale. Ovviamente il suddetto percorso non sostituisce un lavoro individuale qualora fosse necessario. In ogni caso, il lavoro di gruppo accelera i processi di crescita personali ed è un catalizzatore dei processi di sviluppo relazionali.

Sono previsti sconti per pacchetti mensili e trimestrali e per i giovani al di sotto dei 25 anni.

Per maggiori informazioni:

centrodipsicosintesiapplicata@gmail.com

Dott. G. De Gregorio: 3287028197 (contatto anche wathsapp)

La visione dell’uomo che farà da cornice all’intero Percorso è la Psicosintesi di Roberto Assagioli. La metodologia utilizzata farà buon uso del canale immaginativo, avvalendosi del famoso metodo proiettivo utilizzato nel best-seller “Illumina il tuo lato oscuro”, di Debbie Ford.

Per favorire la comunicazione e introdurre il processo formativo, verranno inoltre utilizzate scene ad hoc, tratte da film selezionati dal rinomato archivio de “Il Cinema Insegna”, di cui il sottoscritto è grande estimatore ancorché abbonato. Ciò, come già sperimentato, armonizza il clima di gruppo e predispone alla creatività e alla produzione di idee.

Il Percorso seguirà il naturale sviluppo del gruppo e prevederà alcune uscite guidate, per visite culturali organizzate dall’Ass. “Tappeto volante”, finalizzate ai temi del gruppo e alla migliore conoscenza dei suoi membri (1. “Leonardo da Vinci”. Mostra spettacolo sulla vita, le opere e le macchine del genio toscano. Sorrento [Museo dell’orgoglio italiano]. 2. “L’invisibile Pompei – Experience”. Un’incredibile esperienza cognitiva e sensoriale guidata, sui reperti archeologici provenienti da Pompei e dintorni. Sorrento [Museo dell’orgoglio italiano] 3. “L’inferno di Dante”, nel Museo del Sottosuolo di Napoli).


Sull'autore

Sono Giovanni De Gregorio, ideatore di "Sintetizzando": il Blog che ti aiuta a conoscere, gestire e trasformare il tuo mondo interiore. Qui troverai esempi pratici e materiale multimendiale che ti aiuterà a diventare più padrone di te! Sito personale: http://www.giovannidegregorio.it/



Rispondi

Back to Top ↑